Trascina cane con l'auto, medico denunciato | LE FOTO

Il professionista ha legato l'animale alla vettura provocandole ferite ad una zampa

La cagnolina è stata affidata alle cure dell'Asl

Denunciato per maltrattamenti di animali un medico residente a Minturno, in provincia di Latina. Il professionista è stato beccato dai carabinieri mentre percorreva via Emanuele III a Villa Literno a velocità sostenuta a bordo della sua Fiat 500 con agganciato, tramite un guinzaglio a strappo, il proprio cane: una meticcia beige di 10 anni che a causa della forte velocità ha riportato ferite alla zampa sinistra.

L'uomo in compagnia del figlio 18enne ha cercato di giustificarsi spiegando il timore del figlio nei confronti del cane tanto da tenerlo agganciato all'auto. Una ricostruzione che non ha convinto i militari. La dinamica dei fatti nasconde un'altra verità cioè che l'uomo aveva appena lavato l'auto e non voleva che il cane, una volta trasportato all'interno della vettura, la sporcasse. La cagnolina è stata curata ed affidata ad un canile autorizzato con ausilio dell'ASL.

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

Torna su
CasertaNews è in caricamento