TERREMOTO IN COMUNE Torna libero il geometra finito in manette

Il Riesame ha disposto la revoca degli arresti domiciliari per Russo

L'ufficio tecnico del Comune di Castel Volturno

Torna libero anche Giuseppe Russo, il tecnico comunale di Castel Volturno coinvolto nello scandalo corruzione per i permessi a costruire. L'ottava sezione del Riesame, accogliendo l'istanza dell'avvocato Ferdinando Letizia, ha disposto la revoca degli arresti domiciliari, ai quali era ristretto, rimettendo il geometra completamente in libertà.

GLI ARRESTI IN COMUNE

Il Riesame nei giorni scorsi aveva disposto la scarcerazione anche del tecnico Giuseppe Verazzo, di Aversa, passato dal carcere ai domiciliari, mentre il gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha scarcerato Antonio Di Bona, il funzionario comunale che riceveva favori sessuali per una spintarella alle pratiche, anch'egli passato dal carcere ai domiciliari. Tutti sono difesi dall'avvocato Letizia.

Potrebbe interessarti

  • Invasioni di formiche? Ecco alcuni consigli per eliminarle

  • I 10 ristoranti dove si mangia il miglior pesce a Caserta

  • Clownterapia a Caserta: la missione degli 'angeli' dei bambini travestiti da clown

  • Sì alla detox, ma non d'estate. L'esperta: "Vi spiego perché"

I più letti della settimana

  • Via libera ai tutor, partono le multe per gli automobilisti

  • Chiude all'improvviso noto ristorante della Movida

  • Sequestrati 70 chili di cozze: maxi multa per 4

  • Ucciso per errore dalla camorra: Salvini blocca il risarcimento ai familiari

  • Tribunale "sgomberato" per l'arrivo del boss dei Mazzacane

  • Paura su viale Carlo III, auto divorata dalle fiamme

Torna su
CasertaNews è in caricamento