TERREMOTO IN COMUNE Torna libero il geometra finito in manette

Il Riesame ha disposto la revoca degli arresti domiciliari per Russo

L'ufficio tecnico del Comune di Castel Volturno

Torna libero anche Giuseppe Russo, il tecnico comunale di Castel Volturno coinvolto nello scandalo corruzione per i permessi a costruire. L'ottava sezione del Riesame, accogliendo l'istanza dell'avvocato Ferdinando Letizia, ha disposto la revoca degli arresti domiciliari, ai quali era ristretto, rimettendo il geometra completamente in libertà.

GLI ARRESTI IN COMUNE

Il Riesame nei giorni scorsi aveva disposto la scarcerazione anche del tecnico Giuseppe Verazzo, di Aversa, passato dal carcere ai domiciliari, mentre il gip del tribunale di Santa Maria Capua Vetere ha scarcerato Antonio Di Bona, il funzionario comunale che riceveva favori sessuali per una spintarella alle pratiche, anch'egli passato dal carcere ai domiciliari. Tutti sono difesi dall'avvocato Letizia.

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

Torna su
CasertaNews è in caricamento