Cattivi odori e topi morti alla scuola elementare | FOTO

Il Comune ha effettuato la sanificazione ma la pulizia non è stata svolta. Ratti lasciati sulle esche

Il topo trovato in un'aula della scuola dell'infanzia

Topi morti alla scuola elementare ex Lombardo Radice di via Roma, oggi parte dell'istituto comprensivo Giannone di Caserta.

Il problema è stato riscontrato già venerdì quando i genitori avevano denunciato la presenza di ratti nelle aule, testimoniata dagli escrementi lasciati in giro. Dopo il sopralluogo del personale Asl e dei tecnici del Comune era stato disposto un intervento di sanificazione ambientale, con diverse trappole disposte in alcuni punti della scuola. Sanificazione che si sarebbe dovuta svolgere nella giornata di sabato, quando le attività didattiche sono abitualmente sospese.

Le lezioni sarebbero dovute riprendere oggi ma alla riapertura dei cancelli c'è stata la brutta sorpresa. Gli ambienti della scuola si presentavano poco puliti e maleodoranti. Inoltre è stata constatata la presenza di un topo morto su un'esca, per di più in una sezione della scuola che ospita i bambini dell'asilo. La presenza del roditore ha scatenato la furia dei genitori, molti dei quali hanno preferito riportare i propri figli a casa.

topo tra i giochi-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nel frattempo, già in mattinata, la dirigente scolastica Maria Bianco ha inoltrato una nota al Comune in cui ha sottolineato come la pulizia dopo la sanificazione ambientale sia stata eseguita "male o per niente". Per questo ha richiesto un "rapido intervento" oltre a richiamare "all'assunzione di responsabilità" coloro "che male hanno svolto il proprio compito".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

Torna su
CasertaNews è in caricamento