Ladri tentano colpo in gioielleria ma il piano fallisce

La banda costretta a fuggire per l’intervento del titolare

Avevano messo nel mirino una gioielleria a Galluccio, ma sono stati costretti a scappare per evitare di avere brutte sorprese.

E’ fallito così il raid tentato nella notte tra venerdì e sabato in una attività commerciale.

A far fallire il piano dei ladri è stato il titolare che abita sopra il locale che, svegliato da alcuni rumori provenienti dalla strada, ha pensato di affacciarsi per vedere cosa stesse accadendo.

E si è reso conto che vi erano dei malviventi che stavano cercando di entrare all’interno del locale commerciale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A quel punto ha urlato così forte che li ha spaventati e costretti alla fuga.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento