Assaltano la gioielleria, ladri costretti alla fuga

Il raid nella notte, i quattro banditi sorpresi da vigilanza privata e forze dell'ordine

Hanno tentato il colpo grosso all’interno di una nota gioielleria di Caianello, riuscendo a distruggere la serranda, ma quando stavano ormai per introdursi all’interno del locale il provvidenziale intervento della vigilanza privata e delle forze dell'ordine li ha costretti a scappare rapidamente.

È fallito così il raid di una banda di malviventi, quattro persone a volto coperto, che avevano messo nel mirino la gioielleria ‘Marotta’ di Caianello. I ladri sono scappati a bordo dell’auto utilizzata per raggiungere il posto, facendo perdere le loro tracce. Sul tentativo di assalto alla gioielleria indagano ora le forze dell’ordine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Zona rossa a Mondragone, pediatri di famiglia preoccupati: "Scaricate l'app Immuni"

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Schiavone: "La Provincia era un ente permeabile grazie a Ferraro e Cosentino"

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento