Bancomat cade dopo il furto, trovate tracce di sangue del ladro

Lo sportello è caduto sull'asfalto dopo esser stato caricato su un camion dalla banda di ladri. Sul caso indaga la polizia

Il Bancomat a terra dopo il tentativo di furto

Ladri ‘maldestri’ in azione questa notte a Trentola Ducenta. Una banda ha tentato infatti l’assalto al Banco di Napoli di via Roma, prendendo di mira in particolare il bancomat presente all’esterno dell’istituto bancario. I malviventi dopo alcuni minuti di ‘lavoro’ sono riusciti ad asportare lo sportello, caricato su un camion utilizzato per il colpo. Ma qualcosa a quel punto è andato storto e il bancomat è caduto sull’asfalto, impedendo ai ladri di riprenderlo e costringendoli alla fuga.

Un’azione degna di un film comico, che metterà nei guai la banda: uno dei ladri si è infatti provocato una ferita nell’incidente, a terra erano infatti presente delle tracce di sangue. Ora sul caso indaga il commissariato di Polizia di Aversa guidato dal dirigente Gallozzi, con la scientifica che potrà utilizzare il sangue ritrovato sulla scena del crimine per identificare almeno uno dei componenti della banda.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ucciso per un'offesa a Zagaria", il manoscritto di Schiavone finisce nel processo

  • Auto si schianta contro i Ponti della Valle, morto 48enne | FOTO

  • Il vento abbatte le luminarie, alberi e pali della luce a terra | FOTO E VIDEO

  • Tutor sull'Asse Mediano, giudice annulla la multa per cartelloni e limite di velocità

  • Esplode bombola di gas in una palazzina | FOTO E VIDEO

  • Gioielli rubati, l'ispettore incastra il titolare del 'Compro Oro'

Torna su
CasertaNews è in caricamento