Banditi sfondano la vetrina di un noto atelier

Raid notturno a Le Dive. I malfattori messi in fuga dall'antifurto

Il raid all'Atelier Le Dive ripreso dalle telecamere

Raid notturno all'Atelier "Le Dive" di Teverola. Due banditi armati con spranghe di ferro hanno tentato di sfondare la vetrina dell'esercizio, già vittima di numerosi furti neglio ultimi tempi. I malfattori, che hanno agito con i volti coperti, hanno fatto scattare l'antifurto e sono scappati via non riuscendo ad arraffare il bottino. Il titolare, Vittorio Cristiano, ha postato le riprese delle telecamere su Facebook sfogando la sua rabbia per il danno subito dall'attività, con la vetrina che è stata, comunque, spaccata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Camorra a Caserta, accuse via social per prendere il potere: "Infame, te la fai con le guardie"

  • Ragazza muore ad appena 26 anni: gli amici sotto choc

Torna su
CasertaNews è in caricamento