Rifiuti sversati illegalmente, incastrata dalla polizia municipale

I vigili sono riusciti a risalire all’autrice della 'discarica abusiva'

È stata rintracciata e prontamente multata, con una maxi sanzione da 600 euro, la signora che nei giorni scorsi si è resa protagonista dello sversamento illecito di rifiuti non pericolosi in località San Bernardo, a Piana di Monte Verna.

La mini discarica era stata rinvenuta da un agente del locale comando, che aveva segnalato quindi al Comune la necessità di bonificare l’area. La polizia municipale non ha però lasciato correre ed ha avviato le indagini per risalire all’autore dello svernamento illegale, prontamente identificato dopo alcuni giorni e multato. Tra l’immondizia c’erano infatti alcuni ‘indizi’ che portavano dritti all’autrice dello sversamento abusivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le auto di lusso del "signore della cocaina" nascoste in un garage casertano

  • La Dea Bendata bacia Caserta con una quaterna da 124mila euro

  • Benzina 'truccata', la finanza sequestra distributore di carburante

  • Scuole chiuse in provincia di Caserta: ecco i sindaci che hanno già firmato

  • “Un Mose anche per Caserta”. La foto che fa il giro del web

  • Il convento delle suore finite sotto indagine diventa proprietà del Comune

Torna su
CasertaNews è in caricamento