Rifiuti sversati illegalmente, incastrata dalla polizia municipale

I vigili sono riusciti a risalire all’autrice della 'discarica abusiva'

È stata rintracciata e prontamente multata, con una maxi sanzione da 600 euro, la signora che nei giorni scorsi si è resa protagonista dello sversamento illecito di rifiuti non pericolosi in località San Bernardo, a Piana di Monte Verna.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La mini discarica era stata rinvenuta da un agente del locale comando, che aveva segnalato quindi al Comune la necessità di bonificare l’area. La polizia municipale non ha però lasciato correre ed ha avviato le indagini per risalire all’autore dello svernamento illegale, prontamente identificato dopo alcuni giorni e multato. Tra l’immondizia c’erano infatti alcuni ‘indizi’ che portavano dritti all’autrice dello sversamento abusivo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento