Si lancia dai Ponti delle Valle e muore

Inutili i soccorsi giunti sul luogo della tragedia: è il secondo caso in 3 mesi

L'acquedotto Carolino di Valle di Maddaloni

Una nuova tragedia ha come scenario l’acquedotto Carolino di Valle di Maddaloni. Nel pomeriggio, poco prima delle 15, una donna di circa 40 anni si è lanciata dai Ponti della Valle, precipitando per una decina di metri dal primo arco dell'acquedotto prima di finire il suo volo contro l’asfalto.

Un impatto che non le ha lasciato scampo, col decesso avverto praticamente sul colpo. Una scena alla quale hanno assistito alcuni automobilisti di passaggio, che hanno immediatamente chiesto l’intervento dei soccorsi. I medici del 118 giunti sul posto però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della donna, la cui identità è ancora sconosciuta. 

É il secondo caso dopo la tragedia avvenuta lo scorso 17 marzo, sempre ai ponti della Valle, dove si suicidò una professoressa di 47 anni.

Potrebbe interessarti

  • Invasioni di formiche? Ecco alcuni consigli per eliminarle

  • Clownterapia a Caserta: la missione degli 'angeli' dei bambini travestiti da clown

  • Sì alla detox, ma non d'estate. L'esperta: "Vi spiego perché"

  • Piscine interrate: tipologie e costi

I più letti della settimana

  • Via libera ai tutor, partono le multe per gli automobilisti

  • L'abbraccio col papà, il bacio a Carolina: Alfonso Golia si scioglie per la vittoria I FOTO

  • Sequestrati 70 chili di cozze: maxi multa per 4

  • Ufficiale il nuovo consiglio comunale: tutti gli eletti di Aversa

  • Tribunale "sgomberato" per l'arrivo del boss dei Mazzacane

  • Ucciso per errore dalla camorra: Salvini blocca il risarcimento ai familiari

Torna su
CasertaNews è in caricamento