Si lancia dai Ponti delle Valle e muore

Inutili i soccorsi giunti sul luogo della tragedia: è il secondo caso in 3 mesi

L'acquedotto Carolino di Valle di Maddaloni

Una nuova tragedia ha come scenario l’acquedotto Carolino di Valle di Maddaloni. Nel pomeriggio, poco prima delle 15, una donna di circa 40 anni si è lanciata dai Ponti della Valle, precipitando per una decina di metri dal primo arco dell'acquedotto prima di finire il suo volo contro l’asfalto.

Un impatto che non le ha lasciato scampo, col decesso avverto praticamente sul colpo. Una scena alla quale hanno assistito alcuni automobilisti di passaggio, che hanno immediatamente chiesto l’intervento dei soccorsi. I medici del 118 giunti sul posto però non hanno potuto fare altro che constatare il decesso della donna, la cui identità è ancora sconosciuta. 

É il secondo caso dopo la tragedia avvenuta lo scorso 17 marzo, sempre ai ponti della Valle, dove si suicidò una professoressa di 47 anni.

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

Torna su
CasertaNews è in caricamento