Carabiniere si uccide nella caserma

Il militare 55enne ha sparato contro sé stesso con la pistola d'ordinanza

Ha puntato l’arma di ordinanza verso di sé ed ha premuto il grilletto, facendo fuoco e uccidendosi praticamente sul colpo. È morto così M.D.F., carabiniere 55enne di Carinola, trovato morto nel pomeriggio di mercoledì nel garage all’interno della Stazione dei Carabinieri di Bojano, in Molise.

Inutile l’intervento dei soccorsi e dei suoi colleghi: il militare aveva atteso infatti di essere solo per puntarsi contro la pistola e farla finita. Un gesto incomprensibile per i tanti amici del carabiniere, tutti lo descrivevano come una persona solare, ed era a pochi mesi dalla pensione.

M.D.F. lascia una moglie e una figlia. Sconvolti anche i tanti amici di Nocelleto, la frazione di Carinola in cui il carabiniere era cresciuto e dove saltuariamente faceva ritorno.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Folgorato durante i lavori in casa, operaio muore a 34 anni

  • TERREMOTO Trema ancora la terra nel casertano

  • Latitante arrestato in una villetta dopo un blitz di carabinieri e polizia

  • "Faccio una vita da 30mila euro al mese", la confessione al telefono del medico corrotto

  • TERREMOTO Scossa avvertita nel casertano

  • La vacanze dell'orrore: palpeggiata dal padre per un mese, ragazzina 13enne lo fa arrestare

Torna su
CasertaNews è in caricamento