Terrorizza moglie e figli e viene condannato

L'uomo ha incassato 2 anni per i pedinamenti ed i blitz a sorpresa a casa della ex

La donna veniva pedinata dall'ex

Pedimamenti e "blitz a sorpresa" in casa della ex moglie. Comportamenti che avevano terrorizzato la donna ed i suoi figli minori. Per questo motivo i giudici del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere hanno condannato a 2 anni G.M., di Santa Maria la Fossa, difeso dall'avvocato Massimiliano Di Fuccia. La sentenza è stata pronunciata dai giudici. L'uomo dovrà risarcire anche la ex, costituitasi parte civile, per le sue condotte persecutorie. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

  • Auto esce fuori strada e si schianta contro albero su viale Carlo III I GUARDA LE FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento