Stalking, condannato ex dirigente del Pd

La Corte di Cassazione ha confermato la pena ad 1 anno e 8 mesi per stalking

Condannato per stalking

Arriva la condanna in Cassazione per Giovanni Cusano, 64 anni, noto imprenditore del settore alberghiero di Ruviano ed ex dirigente provinciale del Pd.

La Suprema Corte, secondo quanto riporta Adnkronos, ha condannato l'ex gestore di un noto albergo sul viale Carlo III ad 1 anno e 8 mesi per stalking. In primo grado su di lui pendeva una pena a sette anni e sei mesi per l'accusa di violenza sessuale a maltrattamenti ai danni di una donna di Ruviano, una sua ex dipendente, da cui è stato assolto in Appello.

Il giudice della Corte di Appello di Napoli, lo scorso anno, lo ha condannato ad 1 anno e 8 mesi solo per stalking. Pena che è stata confermata oggi dalla Cassazione. Secondo l'accusa avrebbe chiuso a chiave per ore, in un appartamento di Capua, la vittima, minacciandola di morte.

La ragazza raccontò di aver iniziato una relazione con Cusano, ma i problemi sono iniziati quando lei mostrò l'intenzione di interrompere la relazione. A quel punto sarebbe stata anche minacciata di diffondere loro foto e video nell'intimità e di volersi recare a casa della donna per svelare la relazione al marito di lei.  

Dopo la condanna in secondo grado vi è stato il ricorso in Cassazione, presentato dagli avvocati Agostino Imposimato e Carlo De Stavola, difensori di Cusano che non è stato accolto quindi confermata la pena ad 1 anno e 8 mesi. La parte civile è stata rappresentata dagli avvocati Mauro Iodice e Olimpia Rubino.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Ergastolo per il complice del killer di Vincenzo

  • Cronaca

    Inchiesta ‘The Queen’, svolta nel processo ai sindaci: gli imputati ‘si separano’

  • Cronaca

    Camorra, confermate le accuse per la moglie del boss

  • Attualità

    Lampis lascia la Reggia con numeri positivi. "A marzo 20mila visitatori in più rispetto al 2018"

I più letti della settimana

  • Chef della Movida casertana picchiata con pugni e mazze

  • A Pineta Grande una tecnica all'avanguardia per la colonscopia

  • 'Contrabbando' di auto di lusso, stangata per i professionisti casertani

  • Omicidio in clinica: soffocato con l'ovatta mentre dorme

  • Assalto armato alle Poste in pieno giorno

  • Falsi incidenti, la Procura chiede il processo per 67 indagati

Torna su
CasertaNews è in caricamento