Derubati al matrimonio, poi la rapina per 'vendetta': sentenza per marito e moglie

Giunge ad epilogo il processo per la coppia casertana

Assolti due coniugi mondragonesi sotto processo presso il tribunale di Santa Maria Capua Vetere per rapina, con una richiesta di condanna da parte del pm a 5 anni di reclusione. Ai coniugi, Sabrina Ida M., di 33 anni, e Mauro S., 39 enne, difesi dall'avvocato Ferdinando Letizia, è stato contestato di aver concorso in una rapina insieme a Mario B., 44enne mondragonese, ai danni di G.L.

I tre, recatisi presso l'abitazione di G.L. a Mondragone si sarebbero rivolti a quest'ultimo con violenza e minaccia ingiuriandolo e colpendolo con schiaffi, pugni e calci sottraendogli una somma di denaro pari a 500 euro, oltre a una catenina in oro. Il motivo di tanto astio sarebbe stato lo strano atteggiamento tenuto dalla presunta vittima alla cerimonia nuziale dei due coniugi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un comportamento provocatorio e ‘maleducato’ acuito nella sottrazione di una serie di oggetti al ristorante e nel rifiuto di donare il regalo nuziale. In sede processuale si è evidenziato che il motivo della visita a casa di G.L. era quello di ottenere spiegazioni non con l'intenzionalità dell'aggressione. Venuto meno l'impianto accusatorio per i due novelli sposi è stata accolta la richiesta di archiviazione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • Zagaria intercettato in carcere dopo aver chiesto una detenzione 'più soft' al capo del Dap

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

  • Pensioni minime a 1000 euro. De Luca: "Una giornata storica"

  • Tre casertani positivi al tampone per il coronavirus

Torna su
CasertaNews è in caricamento