Colpo a casa della figlia di un commerciante, abbandonata una cassaforte con 10mila euro

Il raid nella notte poi l'inseguimento e gli spari con la polizia. E' caccia aperta a 3 malviventi

Inseguimento della polizia

Una cassaforte preziosa che conteneva al suo interno oltre 10.000 euro in contanti e gioielli preziosi appartenenti alla figlia di un noto commerciante di Sessa Aurunca. Questo è il maltolto che tre ladri, nella tarda serata di venerdí, hanno abbandonato a pochi metri dall'abitazione scelta per il colpo, in via Corte Grande.

Sul posto sono immediatamente intervenuti gli agenti del vicino commisariato, che giá erano sulle tracce dei malintenzionati, allertati dalla proprietaria della villa che, incuriosita dal trambusto, si è accorta dell'oggetto lasciatole dinanzi al cancello di casa.

La refurtiva è stata restituita ai suoi proprietari. Proseguono ancora le ricerche dei tre uomini datisi alla fuga dopo aver esploso alcuni colpi in direzione degli agenti che prontamente hanno risposto al fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Favori ai boss dei Casalesi in carcere, condannato agente della penitenziaria

  • Schianto tra auto e camion sulla statale: ferita 27enne | FOTO

  • Liquami illegali nel canale, scatta il sequestro nell'allevamento

  • Ucciso per un'offesa ai boss, il pm: "Ergastolo per Zagaria"

  • Ragazza investita dal treno merci mentre è sui binari

  • Tir fuori strada perde il carico di bagnoschiuma | LE FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento