Spaccio ed estorsione, scattano le manette

Il 47enne sottoposto ai domiciliari nella comunità terapeutica ‘Leo onlus’

I carabinieri del comando stazione di Valle di Maddaloni hanno eseguito presso la comunità terapeutica “Leo Onlus” l’ordine di carcerazione, emesso dalla Procura di Napoli, nei confronti di un 47enne di Caivano, in atto sottoposto alla misura degli arresti domiciliari presso la struttura.

A carico dello stesso è stata disposta la misura cautelare della detenzione domiciliare per i reati di associazione a delinquere finalizzata allo spaccio, maltrattamento in famiglia ed estorsione, commessi nel comune di Caivano negli anni 2010, 2014 e 2016. L’arrestato è stato sottoposto al regime della detenzione domiciliare presso la stessa comunità terapeutica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uccide uccelli di specie protetta, sequestrato fucile e animali a cacciatore | FOTO

  • Avete sete dopo aver mangiato la pizza? Ecco i 3 motivi per cui accade

  • Bollo auto, quando pagarlo e come ottenere la riduzione nel 2020

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Terribile schianto sulla Nola-Villa Literno: due feriti gravi

  • Chiede alla fidanzata di sposarlo durante la sfilata dei bottari | VIDEO

Torna su
CasertaNews è in caricamento