Spaccio di droga: condannati in 3

La Cassazione conferma la sentenza d'Appello: inflitti oltre 20 anni di cella

In tre condannati per spaccio

Associazione a delinquere finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti ed attiva a Gricignano d'Aversa. La Corte di Cassazione ha dichiararato l'inammissibilità dei ricorsi presentati da Nicola ed Antonio Autiero e da Salvatore Abategiovanni confermando la sentenza pronunciata nei loro confronti dalla Corte d'Appello di Napoli.

La Corte Partenopea aveva rideterminato la sentenza di primo grado ed inflitto 8 anni e 10 mesi nei confronti di Nicola Autiero, di 38 anni; mentre Antonio Autiero e Salvatore Abategiovanni, rispettivamente di 66 e 43 anni, avevano rimediato 5 anni ed 8 mesi a testa. 

L’attività investigativa, avviata nel dicembre 2010, condotta ai carabinieri del nucleo operativo del comando provinciale di Caserta, mediante intercettazioni telefoniche, servizi di osservazione e pedinamento, assunzione di informazioni e audizioni di collaboratori di giustizia, aveva verificato l’esistenza di un’associazione per delinquere dedita al traffico di cocaina, hashish e marijuana a Gricignano e nei comuni limitrofi. Per loro è arrivata la condanna definitiva. 

Potrebbe interessarti

  • Un casertano ai mondiali dei parrucchieri a Parigi

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Anguria e melone: i frutti dell’estate. Ecco perché mangiarli

I più letti della settimana

  • Pentiti ed arresti non hanno scalfito i Casalesi. Ecco la nuova mappa dei clan nel casertano I FOTO

  • Affiora cadavere in mare, dramma sulla spiaggia

  • Colpo da 'Zara', fermata dai carabinieri con mille euro in vestiti

  • Trovato morto dalla moglie sotto il porticato di casa

  • Arrestato il cassiere dei Casalesi: smantellato il business dei cartelloni pubblicitari

  • Camion 'casertano' si schianta in autostrada e perde il carico | LE FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento