Fermato con 10 grammi di cocaina, condannato

Il 34enne si era trasferito per lavoro

Era in trasferta per lavoro quando lo hanno fermato ed arrestato perché con sé aveva dieci grammi di cocaina pronta per essere spacciato. Dopo il fermo a luglio a Milano, si è chiuso il processo a carico di P.T., un 34enne di Marcianise che se l’è cavata con una pena abbastanza mite ad un anno e quattro mesi di carcere. La sentenza è stata emessa oggi dal giudice monocratico del tribunale di Milano dopo la requisitoria del pubblico ministero e l’arringa dell’avvocato difensore Nicola Musone.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Poste Italiane cerca portalettere nel casertano, ma il tempo stringe

  • Morta professoressa, studenti in lacrime

  • Camion si ribalta, autostrada chiusa | FOTO

  • Pistola in pugno rapinano automobilista del Rolex: caccia ai banditi

  • Pistola in faccia ad imprenditore per rapina, i ladri cadono durante la fuga

Torna su
CasertaNews è in caricamento