Beccato a spacciare fuori casa, pusher finisce in manette

Lo spacciatore sorpreso durante un controllo dalla finanza

La droga sequestrata

I militari della Compagnia della Guardia di Finanza di Marcianise hanno arrestato nella giornata di giovedì per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio L.G., 43enne italiano residente a San Felice a Cancello, già noto alle Forze dell’Ordine.

Le Fiamme Gialle, durante un pattugliamento del territorio, lo hanno infatti sorpreso proprio davanti all’ingresso della sua abitazione mentre cedeva in cambio di denaro una dose di hashish ad A.V., 25enne, anch’egli di San Felice a Cancello.

L’intervento dei finanzieri e la perquisizione effettuata presso l’abitazione hanno permesso di rinvenire circa 250 grammi di hashish, già confezionati e suddivisi in 48 dosi, pronte per essere immesse sul mercato. Sequestrato, insieme alla droga, anche il denaro trovato in casa, provento del reato di spaccio.

Il responsabile è stato, dunque, arrestato e, su disposizione dell’autorità giudiziaria di Santa Maria Capua Vetere, ristretto agli arresti domiciliari in attesa di presentarsi dinanzi al giudice per il rito direttissimo. A.V., invece, è stato segnalato alla Prefettura di Caserta per aver acquistato, per uso personale, la sostanza stupefacente.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Schianto in autostrada: due km di coda

  • Tragedia in spiaggia, muore annegato davanti ai turisti

  • Famiglia casertana rapinata in vacanza da due banditi con la pistola

Torna su
CasertaNews è in caricamento