Beccati con la cocaina nell'autoricambi, coppia scarcerata

Seguiti dai carabinieri ed arrestati in Irpinia

Beccati con le dosi di cocaina

Il Gip del Tribunale di Avellino rimette in libertà le due persone (un uomo e una donna) fermate a Rotondi per una presunta attività di spaccio di cocaina. A termine dell'udienza di convalida, il giudice ha ritenuto di non confermare gli arresti domiciliari per la coppia originaria di Arienzo, difesa dall'avvocato Vittorio Fucci.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I due, riferisce AvellinoToday, erano stati fermati due giorni fa in Irpinia dai Carabinieri di Caserta, mentre erano in un autoricambi. All'atto dell'arresto erano state sequestrate anche una somma di denaro in contanti, sei grammi di cocaina, del nastro adesivo ed un medicinale usato per aumentare gli effetti stupefacenti della cocaina.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Casa del sesso in centro, arrestata latitante internazionale

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Finto contratto da badante per il permesso di soggiorno

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

Torna su
CasertaNews è in caricamento