Fidanzati fermati con la cocaina, il ragazzo prova una fuga disperata

Bloccati mentre cedevano la droga ad un acquirente

I carabinieri della Stazione di Orta di Atella, in quel centro, durante servizio di prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio, di B. P., 21 anni, e I. G., 24 anni, entrambi domiciliati ad Orta di Atella.

I due fidanzati sono stati bloccati dopo aver ceduto, ad un occasionale acquirente, per la somma di 60 euro, 3 involucri termosaldati contenenti cocaina, per un peso complessivo di 1 grammo. i militari dell’Arma, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, eseguita a carico dei due, hanno rinvenuto la somma in contanti pari ad 255 euro, ritenuta provento dell’attività illecita. durante gli accertamenti, volti all’identificazione degli stessi, l’uomo, B. P., con fare repentino e violento ha cercato di scappare travolgendo uno dei militari. Lo stesso, però, è stato bloccato dopo un breve inseguimento. Gli arrestati sono stati accompagnati ai domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

  • Un casertano ai mondiali dei parrucchieri a Parigi

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Cattivi odori dal bidone della spazzatura? Ecco come pulirlo e igienizzarlo

I più letti della settimana

  • Pentiti ed arresti non hanno scalfito i Casalesi. Ecco la nuova mappa dei clan nel casertano I FOTO

  • Affiora cadavere in mare, dramma sulla spiaggia

  • Colpo da 'Zara', fermata dai carabinieri con mille euro in vestiti

  • Trovato morto dalla moglie sotto il porticato di casa

  • Arrestato il cassiere dei Casalesi: smantellato il business dei cartelloni pubblicitari

  • Lutto a Caserta, muore avvocato

Torna su
CasertaNews è in caricamento