Fidanzati fermati con la cocaina, il ragazzo prova una fuga disperata

Bloccati mentre cedevano la droga ad un acquirente

I carabinieri della Stazione di Orta di Atella, in quel centro, durante servizio di prevenzione e repressione dei reati in materia di stupefacenti, hanno proceduto all’arresto, in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio, di B. P., 21 anni, e I. G., 24 anni, entrambi domiciliati ad Orta di Atella.

I due fidanzati sono stati bloccati dopo aver ceduto, ad un occasionale acquirente, per la somma di 60 euro, 3 involucri termosaldati contenenti cocaina, per un peso complessivo di 1 grammo. i militari dell’Arma, a seguito di perquisizione personale e domiciliare, eseguita a carico dei due, hanno rinvenuto la somma in contanti pari ad 255 euro, ritenuta provento dell’attività illecita. durante gli accertamenti, volti all’identificazione degli stessi, l’uomo, B. P., con fare repentino e violento ha cercato di scappare travolgendo uno dei militari. Lo stesso, però, è stato bloccato dopo un breve inseguimento. Gli arrestati sono stati accompagnati ai domiciliari, a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Camorra, l’allarme della Dda: “Casalesi 2.0 più insidiosi del vecchio clan”

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

Torna su
CasertaNews è in caricamento