Pedinato e beccato a spacciare coca ed eroina, blitz dei carabinieri

I militari lo hanno sorpreso a spacciare ad alcuni tossicodipendenti

I carabinieri della Stazione di Mondragone nel corso della notte, durante un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto a Castel Votlturno per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti Kwame Kwakye 49enne del Ghana, irregolare sul territorio nazionale.

I militari dell’Arma, dopo averlo osservato e pedinato lo hanno sorpreso mentre cedeva sostanza stupefacente ad alcuni tossicodipendenti. Bloccato e perquisito è stato trovato in possesso di 6 involucri contenenti tipo eroina per un peso complessivo di 2,10 grammi e di 2 involucri contenenti cocaina per un peso complessivo di 0,50 grammi. L’arrestato verrà giudicato con rito direttissimo

Potrebbe interessarti

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Frutta e verdura: non tutte fanno dimagrire! Ecco quali scegliere per perdere peso velocemente

  • Selfie e palleggi con i tifosi, Mertens show sulla spiaggia di Castel Volturno

I più letti della settimana

  • TERREMOTO Trema la terra, terza scossa in poche ore

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • "Preghiamo insieme per Giovanni ed Ilenia", gli amici si ritrovano in ospedale

  • Un generale dei carabinieri nel Comune guidato dal commissario

Torna su
CasertaNews è in caricamento