Pedinato e beccato a spacciare coca ed eroina, blitz dei carabinieri

I militari lo hanno sorpreso a spacciare ad alcuni tossicodipendenti

I carabinieri della Stazione di Mondragone nel corso della notte, durante un servizio finalizzato al contrasto dello spaccio di sostanze stupefacenti, hanno tratto in arresto a Castel Votlturno per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti Kwame Kwakye 49enne del Ghana, irregolare sul territorio nazionale.

I militari dell’Arma, dopo averlo osservato e pedinato lo hanno sorpreso mentre cedeva sostanza stupefacente ad alcuni tossicodipendenti. Bloccato e perquisito è stato trovato in possesso di 6 involucri contenenti tipo eroina per un peso complessivo di 2,10 grammi e di 2 involucri contenenti cocaina per un peso complessivo di 0,50 grammi. L’arrestato verrà giudicato con rito direttissimo

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "I Casalesi comandano ancora". La Dia ricostruisce la mappa dei clan nel casertano | FOTO

  • Uccide uccelli di specie protetta, sequestrato fucile e animali a cacciatore | FOTO

  • Pandora falsi venduti nel Tarì, scoperto il deposito: sequestrati 2860 gioielli

  • Riesce a non pagare 10mila euro di pedaggio autostradale con un trucco

  • Avete sete dopo aver mangiato la pizza? Ecco i 3 motivi per cui accade

  • Violento incendio in 3 depositi: fiamme altissime, la nube invade le case | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento