Beccato con eroina e coca, spacciatore in manette

Il 43enne ghanese fermato dai carabinieri con soldi e droga

I carabinieri del Comando Stazione di Mondragone la scorsa notte, durante un servizio finalizzato a contrastare lo spaccio di sostanze stupefacenti a Castel Volturno, hanno tratto in arresto Kubaena Gyapong, 43enne del Ghana, irregolare sul territorio nazionale.

I militari dell’arma, sicuri di trovarlo in possesso di sostanza stupefacente, lo hanno osservato, pedinato e scrutato nei suoi atteggiamenti prima di intervenire e bloccarlo.

Sottoposto a perquisizione personale e domiciliare è stato trovato in possesso di 5 involucri contenenti cocaina per un peso complessivo di un grammo, di 2 involucri contenenti eroina per un peso complessivo di 5,69 grammi, della somma contante di 70 euro ritenuta provento di illecita attività nonché di un bilancino di precisione.

L’arrestato verrà giudicato con rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Schianto mortale con l'Apecar, un morto sull'Appia

  • Camorra, chiesta la condanna per imprenditore accusato da Schiavone

  • Aggredisce i passanti, fermato dal campione di arti marziali

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

Torna su
CasertaNews è in caricamento