Viaggia con 60mila euro falsi nel cruscotto: denunciato

Nei guai un 65enne sorpreso dai carabinieri con mazzetti da 100 euro fasulli

Le banconote da 100 euro false

Viaggiava con 60mila euro falsi nel cruscotto dell'auto. Per questo motivo un 65enne di Caserta è stato denunciato dai carabinieri di Tradate, in provincia di Varese.

L'uomo è stato fermato ad un normale posto di controllo dai militari. Nella sua vettura, all’interno di uno sportellino del cruscotto anteriore, i carabinieri hanno rinvenuto sei mazzette composte da un centinaio di banconote da 100 euro l’una. Per questo è stato deferito in stato di libertà.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, caso sospetto in ospedale: attivato il protocollo sanitario

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Latitante arrestato in una villetta del casertano, in manette anche un commerciante

  • Sospetto Coronavirus, paziente isolato. Si attiva il protocollo

Torna su
CasertaNews è in caricamento