Senza soldi per l'affitto: scappa dai domiciliari e si fa arrestare

L'uomo ha raggiunto Firenze in autobus e si è consegnato in Questura

E' finito in carcere

Non aveva i soldi per pagare l'affitto dell'abitazione a Castel Volturno dove era ristretto agli arresti domiciliari. Per questo motivo un 25enne, originario di Cosenza, è evaso per farsi spedire in carcere.

L'uomo nella giornata di ieri ha lasciato l'abitazione ed ha raggiunto Firenze in pullman, dove si è presentato in questura per farsi arrestare, spiegando di non potersi permettere più di pagare l'affitto di casa. Gli agenti di polizia non hanno potuto fare altro che arrestarlo con l'accusa di evasione. Il giovane avrebbe anche spiegato di aver raggiunto Firenze giudicando il carcere fiorentino di Sollicciano migliore di altri dove avrebbe potuto scontare la pena.

Potrebbe interessarti

  • I 10 ristoranti dove si mangia il miglior pesce a Caserta

  • Bevanda disintossicante e sgonfiante: la ricetta per ridurre il girovita

  • Stirare d'estate è una tortura? Ecco come evitare il ferro da stiro e avere abiti perfetti

  • Caiazzo diventa set per la fiction ‘Un posto al sole’ I FOTO

I più letti della settimana

  • Sparatoria nel bar, ferito un uomo vestito da militare: è grave in ospedale | FOTO

  • Tenta strage con l’auto alla stazione e ferisce 2 donne casertane I FOTO

  • Schianto sull'Asse Mediano, muore motocicilista

  • Agguato con la pistola contro tre persone, arrestato dopo il blitz in casa

  • 3 ARRESTI Pizzo alla ditta di caffè, in manette fedelissimo di Iovine

  • Allarme furti, cittadini barricati in casa nonostante il caldo

Torna su
CasertaNews è in caricamento