Maxi sequestro di 'bionde' di contrabbando: blitz che sfiora il milione di euro

In manette un trasportatore beccato dai carabinieri a Caserta

Le sigarette nascoste nel container

Un 53enne di San Giovanni a Teduccio, già noto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dai carabinieri della compagnia Stella mentre si aggirava in un’area di capannoni industriali in via Mondo, a Caserta, alla guida di un furgone.

I militari hanno scoperto che il mezzo conteneva sigarette di contrabbando, tenute a deposito prima di essere immesse sul mercato. Sul mezzo sono state sequestrate 30 casse di tabacchi lavorati esteri, privi del sigillo dei monopoli di Stato, così la perquisizione è stata estesa a un container di cui nessuno sapeva indicare la proprietà nelle immediate vicinanze dei capannoni di via Mondo.

All’interno del container c’erano 465 casse di sigarette di contrabbando, per un peso complessivo di circa 5 tonnellate, il cui valore al dettaglio sul mercato illegale viene stimato in circa 900mila euro. L'uomo è stato arrestato è stato arrestato e condotto nella casa circondariale di Santa Maria Capua Vetere.

Potrebbe interessarti

  • Invasioni di formiche? Ecco alcuni consigli per eliminarle

  • Clownterapia a Caserta: la missione degli 'angeli' dei bambini travestiti da clown

  • Sì alla detox, ma non d'estate. L'esperta: "Vi spiego perché"

  • Piscine interrate: tipologie e costi

I più letti della settimana

  • Via libera ai tutor, partono le multe per gli automobilisti

  • L'abbraccio col papà, il bacio a Carolina: Alfonso Golia si scioglie per la vittoria I FOTO

  • Sequestrati 70 chili di cozze: maxi multa per 4

  • Ufficiale il nuovo consiglio comunale: tutti gli eletti di Aversa

  • Tribunale "sgomberato" per l'arrivo del boss dei Mazzacane

  • Ucciso per errore dalla camorra: Salvini blocca il risarcimento ai familiari

Torna su
CasertaNews è in caricamento