Si nascondeva nel casertano, arrestato pericoloso latitante

L'uomo deve scontare oltre 10 anni per associazione mafiosa

Nell’ambito dell’attività di contrasto alla criminalità svolta nel territorio di Gricignano di Aversa, gli agenti del Commissariato di Aversa hanno tratto in arresto il latitante Corrado Fiaschè, originario di Noto (Siracusa), 61 anni, che dagli accertamenti effettuati è risultato essere destinatario di un ordine di esecuzione per la carcerazione emesso dalla Corte di Appello di Catania per l’espiazione della pena di 10 anni e 6 mesi di reclusione, in quanto riconosciuto colpevole dei reati  di associazione di tipo mafioso ed estorsione aggravata dall’uso del metodo mafioso, commessi nella provincia di Siracusa con particolare riferimento ai territori dei comuni di Noto, Avola e Rosolini

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Terribile schianto sulla Nola-Villa Literno: due feriti gravi

  • Reddito di cittadinanza, sospiro di sollievo per 100mila beneficiari

  • Bollo, sconto del 10% anche a Caserta: ecco come averlo

  • Non supera il test di Medicina, il giudice ordina all’Università di farle ripetere la prova

  • Svolta dopo l'esplosione nella palazzina: sequestrato l'intero impianto di serbatoi Gpl

Torna su
CasertaNews è in caricamento