Blitz all'hotel Houston, parte lo sgombero degli 'occupanti'

Sul posto sono intervenuti carabinieri, polizia municipale e vigili del fuoco

L'hotel Houston sull'Appia

Carabinieri, polizia municipale, vigili del fuoco e 118 sono impegnati da questa mattina nell’operazione di sgombero dell’hotel Houston di Casagiove. La struttura in stato di abbandono sull’Appia, proprio all’uscita del casello autostradale di Caserta Nord, è praticamente il biglietto di benvenuto per i turisti diretti alla Reggia di Caserta.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Col tempo l’hotel Houston era diventato un simbolo del degrado, dopo una storia fatta di continui cambi di proprietà fino al declino, con il bene messo all’asta. Da anni l’albergo, costruito ai tempi del boom economico italiano, era diventato ricettacolo per spacciatori e senza tetto. Oggi, con l’ordinanza di messa in sicurezza firmata dal sindaco di Casagiove Roberto Corsale, l’ennesimo capitolo di questa vicenda infinita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

  • Va a caccia col porto d'armi scaduto, condanna "mini" per 67enne

Torna su
CasertaNews è in caricamento