Blitz all'hotel Houston, parte lo sgombero degli 'occupanti'

Sul posto sono intervenuti carabinieri, polizia municipale e vigili del fuoco

L'hotel Houston sull'Appia

Carabinieri, polizia municipale, vigili del fuoco e 118 sono impegnati da questa mattina nell’operazione di sgombero dell’hotel Houston di Casagiove. La struttura in stato di abbandono sull’Appia, proprio all’uscita del casello autostradale di Caserta Nord, è praticamente il biglietto di benvenuto per i turisti diretti alla Reggia di Caserta.

Col tempo l’hotel Houston era diventato un simbolo del degrado, dopo una storia fatta di continui cambi di proprietà fino al declino, con il bene messo all’asta. Da anni l’albergo, costruito ai tempi del boom economico italiano, era diventato ricettacolo per spacciatori e senza tetto. Oggi, con l’ordinanza di messa in sicurezza firmata dal sindaco di Casagiove Roberto Corsale, l’ennesimo capitolo di questa vicenda infinita.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Sequestrati 200 kg di prodotti in un bar-pasticceria

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Sacerdote litiga coi fedeli e abbandona la messa

Torna su
CasertaNews è in caricamento