Blitz in un magazzino, maxi sequestro di sigarette di contrabbando | VIDEO

Operazione della Guardia di Finanza: trovati 1500 chili di ‘bionde’

Le sigarette sequestrate dai finanzieri

La Compagnia della Guardia di Finanza di Capua, nell’ambito di un’operazione di servizio volta alla repressione della vendita di sigarette di contrabbando, ha individuato un magazzino di stoccaggio e sottoposto a sequestro 1.500 Kg di sigarette di contrabbando (pari a 7.500 stecche), denunciando alla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere il titolare dell’azienda perquisita.

Al fine di individuare i luoghi dove i contrabbandieri scaricano ed occultano le partite di sigarette provenienti dall’Est Europa, i Reparti operativi delle Fiamme Gialle casertane hanno iniziato un piano di controllo delle aree industriali e commerciali della circoscrizione.

Attendere un istante: stiamo caricando il video...
Attendere un istante: stiamo caricando il video...

Nell’ambito di questa attività di prevenzione, ieri sera una pattuglia della Compagnia di Capua interveniva in un’area sita lungo la Strada Statale Casilina dove hanno sede alcune società di trasporto. I finanzieri procedevano dunque al controllo di un furgone lasciato incustodito in un piazzale di sosta, all’interno del quale, dietro un carico di copertura di sanitari, hanno rinvenuto cinquanta casse (2.500 stecche) di sigarette prive del contrassegno di Stato.

Pertanto i militari hanno esteso gli accertamenti ad alcuni capannoni lì presenti e all’interno di uno di questi hanno rinvenuto alcuni pallet su cui erano stati accatastati centocinquanta cartoni formalmente contenenti frutta secca, ma in realtà, al di là di una piccola quantità di sementi usata quale copertura, pieni di tabacchi di contrabbando provenienti dall’est.

Uno dei dipendenti della società proprietaria dei capannoni, trovato intento alla sistemazione delle scatole di sigarette, è stato segnalato all’autorità giudiziaria per violazione all’art. 291-bis del D.P.R. 43/73 e tutto il prodotto trovato, oltre al furgone utilizzato per l’illecito trasporto, è stato sottoposto a sequestro.

Potrebbe interessarti

  • I 10 ristoranti dove si mangia il miglior pesce a Caserta

  • Stirare d'estate è una tortura? Ecco come evitare il ferro da stiro e avere abiti perfetti

  • Bevanda disintossicante e sgonfiante: la ricetta per ridurre il girovita

  • Caiazzo diventa set per la fiction ‘Un posto al sole’ I FOTO

I più letti della settimana

  • Sparatoria nel bar, ferito un uomo vestito da militare: è grave in ospedale | FOTO

  • Via libera ai tutor, partono le multe per gli automobilisti

  • Chiude all'improvviso noto ristorante della Movida

  • Schianto al passaggio a livello, ferito noto artista | FOTO

  • La 14enne accusa: "Mi hanno costretta ad andare da don Michele"

  • Colpo nella gioielleria del centro commerciale, ladri in fuga col bottino

Torna su
CasertaNews è in caricamento