Blitz in un magazzino, maxi sequestro di sigarette di contrabbando | VIDEO

Operazione della Guardia di Finanza: trovati 1500 chili di ‘bionde’

Le sigarette sequestrate dai finanzieri

La Compagnia della Guardia di Finanza di Capua, nell’ambito di un’operazione di servizio volta alla repressione della vendita di sigarette di contrabbando, ha individuato un magazzino di stoccaggio e sottoposto a sequestro 1.500 Kg di sigarette di contrabbando (pari a 7.500 stecche), denunciando alla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere il titolare dell’azienda perquisita.

Al fine di individuare i luoghi dove i contrabbandieri scaricano ed occultano le partite di sigarette provenienti dall’Est Europa, i Reparti operativi delle Fiamme Gialle casertane hanno iniziato un piano di controllo delle aree industriali e commerciali della circoscrizione.

Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nell’ambito di questa attività di prevenzione, ieri sera una pattuglia della Compagnia di Capua interveniva in un’area sita lungo la Strada Statale Casilina dove hanno sede alcune società di trasporto. I finanzieri procedevano dunque al controllo di un furgone lasciato incustodito in un piazzale di sosta, all’interno del quale, dietro un carico di copertura di sanitari, hanno rinvenuto cinquanta casse (2.500 stecche) di sigarette prive del contrassegno di Stato.

Pertanto i militari hanno esteso gli accertamenti ad alcuni capannoni lì presenti e all’interno di uno di questi hanno rinvenuto alcuni pallet su cui erano stati accatastati centocinquanta cartoni formalmente contenenti frutta secca, ma in realtà, al di là di una piccola quantità di sementi usata quale copertura, pieni di tabacchi di contrabbando provenienti dall’est.

Uno dei dipendenti della società proprietaria dei capannoni, trovato intento alla sistemazione delle scatole di sigarette, è stato segnalato all’autorità giudiziaria per violazione all’art. 291-bis del D.P.R. 43/73 e tutto il prodotto trovato, oltre al furgone utilizzato per l’illecito trasporto, è stato sottoposto a sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giorno del contagio in Campania: 24enne di Caserta positiva al test

  • Coronavirus, De Luca chiude le scuole in tutta la Campania

  • Coronavirus, scuole chiuse a Caserta. La 24enne 'positiva' trasferita al Cotugno

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Coronavirus, test positivo confermato dalle controanalisi. La 24enne ha incontrato 8 persone

Torna su
CasertaNews è in caricamento