Gli trovano in casa un 'tesoro' in sigarette di contrabbando, finisce in manette

I carabinieri hanno posto sotto sequestro ben 28 chili di 'bionde' di contrabbando

I carabinieri della Stazione di Castel Volturno, sulla via Domitiana hanno proceduto all’arresto del pregiudicato Raffaele Pellegrino, 32enne residente a Castel Volturno, responsabile di contrabbando di tabacchi lavorati esteri.

I militari dell’Arma, nel corso della perquisizione domiciliare, hanno rinvenuto e sequestrato complessivi 28 chili di sigarette di varie marche estere, introdotte illegalmente sul territorio nazionale e destinate alla vendita al dettaglio.

L’uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa di essere giudicato con rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Beccati con un cinghiale di 100 chili in auto

  • Colpo alle poste, i ladri ‘beffati’ dal direttore | FOTO

  • Poste Italiane cerca portalettere nel casertano, ma il tempo stringe

  • Irruzione dei banditi in un altro ufficio postale

  • Rapina all'ufficio postale: polizia e carabinieri circondano la zona | LE FOTO

  • Morta professoressa, studenti in lacrime

Torna su
CasertaNews è in caricamento