Blitz di Asl e polizia municipale, sequestrato un pony

Il cavallo e un asino sono stati trovati privi di microchip

L'asino e il pony sequestrati dalla municipale

Blitz questa mattina da parte della polizia municipale di Santa Maria Capua Vetere e del personale dell’Asl in via degli Spiriti. Gli agenti hanno infatti scovato un ‘mini allevamento’ di animali, con un pony ed un asino, entrambi privi di microchip.

Municipale e personale dell’Asl hanno disposto il sequestro dei due animali, che erano custoditi in una stalla a ridosso di un capannone agricolo.

Potrebbe interessarti

  • Buco nel pavimento del pronto soccorso, donna cade e si fa male

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

  • Come smettere di fumare: trucchi e consigli per dire addio alle sigarette

I più letti della settimana

  • Il casertano brucia di calore: temperature a 50 gradi

  • Scossa di terremoto, torna a tremare il casertano

  • Le previsioni meteo per Ferragosto nel casertano

  • Schianto in moto, infermiere in prognosi riservata

  • Schianto in autostrada: due km di coda

  • Famiglia casertana rapinata in vacanza da due banditi con la pistola

Torna su
CasertaNews è in caricamento