La polizia municipale sequestra un ristorante abusivo | FOTO

Scattano i sigilli al Parkorta, i titolari avevano adibito l'area ad attività di street food

I sigilli apposti dalla polizia municipale

E' stato sottoposto a sequestro preventivo il Parkorta, uno spazio adibito a risorante in una sorta di garage ad Orta di Atella. Il sequestro è stato eseguito nella giornata di sabato 27 giugno dal nucleo di polizia giudiziaria della Municipale di Orta di Atella, guidato dal comandante Pasquale Pugliese.

sequestro parkorta-2

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

E' quanto emerge dal cartello pubblico affisso dagli agenti della polizia municipale fuori ai cancelli della struttura, risultata abusiva. Dunque pessime notizie per i titolari del Parkorta, che avevano spostato la propria attività di street food (originariamente un camioncino vicino al Centro Commerciale Fabulae) proprio all'interno dell'area posta sotto sequestro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

Torna su
CasertaNews è in caricamento