4 INDAGATI Maxi evasione fiscale, sequestro da 28 milioni di euro

Operazione della Guardia di Finanza contro un noto gruppo imprenditoriale

Militari del nucleo di polizia economico finanziaria della Guardia di Finanza di Caserta stanno eseguendo, su delega della procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, quattro misure cautelari personali nei confronti dei vertici di un noto gruppo imprenditoriale affidatario dei lavori di realizzazione di rilevanti opere infrastrutturali di interesse pubblico, accusati di reiterate condotte delittuose di evasione fiscale, bancarotta fraudolenta e autoriciclaggio.

E’ in corso anche il sequestro di liquidità, beni immobili e quote societarie per un valore complessivo di circa 28 milioni di euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sequestrata azienda di giardinaggio: alberi uccisi dal punterolo rosso bruciati in un terreno | FOTO

  • Finto contratto da badante per il permesso di soggiorno

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Il pentito: "Carmine Schiavone voleva eliminare gli ultimi rappresentanti dei Bidognetti"

  • Aumentano di nuovo i contagi da coronavirus nel casertano

  • Nervi tesissimi tra cancellieri ed avvocati. La Camera Penale: "Accuse false contro la nostra categoria"

Torna su
CasertaNews è in caricamento