Blitz antidroga a casa del pusher, trovato con la cocaina

I carabinieri hanno tratto in arresto un 37enne

Lo hanno trovato in possesso di 25 dosi di cocaina per un totale di 13 grammi, oltre ad un bilancino e al materiale per il confezionamento degli stupefacenti. Blitz dei carabinieri della Sezione Operativa di Casal di Principe che a Villa Literno, in via Fiume, hanno tratto in arresto il 37enne Luca Melorio, originario di Caserta.

L’uomo, già arrestato per droga nel 2013, è stato trovato in possesso di 25 dosi di cocaina da 0,3 grammi e una ancora da preparare da 4 grammi. Lo stupefacente è stato sequestrato durante la perquisizione domiciliare, mentre per Melorio sono stati disposti gli arresti domiciliari in attesa del rito direttissimo.

Potrebbe interessarti

  • Pericolo topi: ecco come scacciarli dalle vostre case

  • Vetri puliti e splendenti: i 5 consigli da seguire per un risultato assicurato

  • Michela, una casertana tra le 1000 donne che stanno cambiando l'Italia

  • Budget finito, ora tutte le analisi e le visite mediche saranno a pagamento

I più letti della settimana

  • Muore dopo lo schianto in autostrada al rientro dalle vacanze

  • Muore investito dall'auto pirata davanti al ristorante | LE FOTO

  • "Il pentito è nemico del clan", annullata la libertà vigilata

  • TERREMOTO Lieve scossa nel casertano

  • FORZA LUCREZIA Amici e familiari in preghiera per la 24enne

  • I Casalesi si ricompattano, il pentito: "Il clan non è finito"

Torna su
CasertaNews è in caricamento