Sequestro della Finanza alla Clinica Minerva

Sotto chiave 300mila euro della società e dell'amministratore Tornatore

La Compagnia della Guardia di Finanza di Capua ha dato esecuzione al decreto di sequestro preventivo emesso dal gip del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere avente ad oggetto le disponibilità finanziarie della "Minerva Spa", nota casa di cura con sede a Santa Maria Capua Vetere, per l'importo complessivo di circa trecentomila euro.

La misura cautelare reale è stata disposta, a seguito di un controllo fiscale che ha consentito di accertare come la società avesse omesso il versamento all'Erario, in relazione all'anno 2013, delle ritenute alla fonte per un ammontare pari a 297.689,90 euro, in violazione all'art. 10-ò/s d.Igs. 74/2000.

Pertanto, la Procura -in virtù della normativa che prevede la possibilità di applicazione della "confisca per equivalente"- ha avanzato richiesta di sequestro, al fine di inibire il consolidamento del vantaggio economico derivante dall'evasione. Il G.l.P., aderendo alla predetta richiesta, ha quindi emesso il provvedimento di sequestro preventivo dei beni intestati alla società e al suo amministratore, Gianfranco Tornatore.

Sulla base di tale provvedimento cautelare, i Finanzieri hanno quindi sottoposto a sequestro i rapporti finanziari della società, nonché due immobili di proprietà del relativo rappresentante legale, fino al raggiungimento all'importo delle imposte sottratte alle casse dello Stato. Gli esiti della presente attività d'indagine costituiscono un'ulteriore testimonianza del costante presidio economico-finanziario esercitato dalla Procura della Repubblica di Santa Maria Capua Vetere, in stretta sinergia con il Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Casetta, per la repressione del grave fenomeno dell'evasione fiscale, a tutela dei cittadini e degli imprenditori rispettosi delle regole, onde assicurare l'equità sociale quale condizione fondamentale del benessere della collettività.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Favori ai boss dei Casalesi in carcere, condannato agente della penitenziaria

  • Schianto tra auto e camion sulla statale: ferita 27enne | FOTO

  • Liquami illegali nel canale, scatta il sequestro nell'allevamento

  • Ucciso per un'offesa ai boss, il pm: "Ergastolo per Zagaria"

  • Ragazza investita dal treno merci mentre è sui binari

  • Tir fuori strada perde il carico di bagnoschiuma | LE FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento