Carrozzeria sequestrata dopo il blitz delle forze dell'ordine

L'avvocato è riuscita a farla liberare dopo 24 ore per permettere i lavori

Carrozzeria sequestrata e ‘liberata’ nel giro di 24 ore. Nei giorni scorsi le forze dell’ordine si sono recate all’interno di una officina a Macerata Campania (che già in passato era finita nel mirino per alcune irregolarità) ed hanno scoperto ulteriori difformità relative alla normativa vigente che hanno portato ad adottare un nuovo provvedimento di sequestro. Che nel giro di 24 ore è stato però annullato in seguito alla richiesta avanzata dall’avvocato Nicola Musone al giudice Sellitto del tribunale di Santa Mari Capua Vetere. Il dissequestro è stato possibile per permettere l’avvio dei lavori necessari per rimettere la carrozzeria a norma.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Assalto fuori la banca, ferita una guardia giurata

  • Camion non si 'accorge' del ponte di Ercole e paralizza il traffico | FOTO

  • Sospetto Coronavirus, paziente isolato. Si attiva il protocollo

  • Psicosi coronavirus, esami su un uomo nel casertano. Primo test negativo

Torna su
CasertaNews è in caricamento