Corruzione in Comune: ecco le condanne per sindaco, consiglieri e imprenditori

Emessa la sentenza in tribunale: una per una tutte le posizioni

L'ex sindaco di San Felice a Cancello Pasquale De Lucia

Si è concluso pochi minuti fa il processo per 23 persone coinvolte nella maxi inchiesta sulla mala gestio della pubblica amministrazione di San Felice a Cancello che vedeva coinvolti politici, dirigenti comunali ed imprenditori della Valle di Suessola. 
Un processo che dopo 10 mesi ha visto la sua conclusione con la lettura del dispositivo da parte del giudice Carotenuto, presidente della seconda sezione penale del tribunale di Santa Maria Capua Vetere, proprio nel giorno di San Pasquale, al termine di una camera di consiglio di circa 10 ore. 

Ecco la decisione dei giudici per tutti gli imputati

Pasquale De Lucia 9 anni
Rita Di Giunta 8 mesi 
Francesco Auriemma Assolto
Tommaso Fraiese 6 mesi
Angelo Frasca Assolto
Andrea De Lucia 4 anni e 10 mesi
Vincenzo Papa 1 anno
Antonio Basilicata 8 mesi
Massimo Balsamo assolto
Carlo Chersoni 2 anni
Francesco Scarano Assolto
Giuseppe Perrotta 4 anni e 1 mese
Antonio Chersoni 2 anni
Nicola Papa 8 mesi di arresto
Antonio Schiavone 6 anni e 6 mesi
Salvatore Schiavone 6 anni e 6 mesi
Anna Maria Russo 1 anno e 10 mesi
Giuseppe De Rosa 1 anno e 10 mesi
Anna Maria Immacolata De Luca 6 mesi
Giuseppe Bruno Assolto
Michele Bergamo 1 anno
Andrea De Simone 1 anno
Vincenzo De Luca Assolto
Antonio De Marco 4 mesi
Luigi Dragone Assolto
Santo Panariello Assolto

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Doppio agguato di camorra, giallo sull'auto del commando

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Assalto fuori la banca, ferita una guardia giurata

  • Sospetto Coronavirus, paziente isolato. Si attiva il protocollo

  • Camion non si 'accorge' del ponte di Ercole e paralizza il traffico | FOTO

  • Coronavirus, allarme a Pineta Grande: isolato un uomo di Mondragone

Torna su
CasertaNews è in caricamento