Scossa di terremoto, torna a tremare il casertano

Nuovo sisma a Rocca d'Evandro: è il secondo nel giro di 3 settimane

Il terremoto rilevato dall'Ingv

Torna a tremare la terra nel casertano. I sistemi dell'istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia hanno registrato una scossa di 1,9 di magnitudo con epicentro a 2 chilometri da Rocca d'Evandro. La scossa si è verificata alle 17,04 ad una profondità di 9 chilometri.

Nel circondario del sisma sono presenti i comuni di Galluccio, Mignano Monte Lungo, Conca della Campania, San Pietro Infine, Tora e Piccilli, Roccamonfina, Presenzano, Sessa Aurunca, Caianello, Vairano Patenora, Teano e Cellole.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sia pure l'entità sia stata lieve (non si registrano danni a cose e persone) si tratta del secondo terremoto nel giro di poche settimane dopo quello dello scorso 22 luglio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morti al ritorno dal mare, lacrime e dolore per l’addio a Donato ed Asia

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Casa del sesso in centro, arrestata latitante internazionale

  • Tangenti per gli appalti di esercito ed aeronautica, indagato tenente colonnello casertano

  • Botto in autostrada, auto distrutte dopo lo schianto | FOTO

  • Le confessioni in carcere del rampollo: “10mila euro al mese al padre ergastolano. Ha incontrato Zagaria a Modena”

Torna su
CasertaNews è in caricamento