Trascinata da auto in corsa, 25enne fermato per scippo

La ragazza ha riportato la frattura delle braccia e diverse escoriazioni per difendere lo stipendio che aveva in borsa

Lo scippo è avvenuto a Mondragone

Si tratta di uno scippo quello che ha subito P. S., 18 enne mondragonese trascinata dal Santuario della Madonna Incaldana fino a Piazza Umberto I a Mondragone nel tardo pomeggio di oggi.

Un 25enne di San Marcellino, S. A., alla guida  della sua auto ha cercato di sottrarle la borsa con dentro lo stipendio settimanale frutto del lavoro stagionale della ragazza. Troppo importante per essere lasciato nelle mani del ladro al punto che ha opposto resistenza ed è stata trascinata per alcune decine di metri dall'auto in corsa. 

Fermato da una pattuglia della polizia municipale che si trovava in zona, S. A. é stato trovato privo di documenti. Dopo perquisizione personale e veicolare è stato trovato in possesso di dosi di marijuana per uso personale e di una 'pipa'. Già in stato di fermo il 25enne è piantonato alla clinica Pineta Grande di Castel Volturno, dove verrà sottoposto a controlli per il rilevamento di sostanze stupefacenti e psicotrope.

L'auto è stata posta sotto sequestro. La ragazza ha riportato la frattura degli arti superiori e numerose abrasioni su tutto il corpo a causa del trascinamento per molti metri.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto sulla Casilina: grave autista casertano I FOTO

  • Folgorato durante i lavori in casa, operaio muore a 34 anni

  • "Faccio una vita da 30mila euro al mese", la confessione al telefono del medico corrotto

  • Scuole superiori: ecco quali sono le migliori a Caserta e provincia

  • Il narcos casertano si pente e fa tremare la 'Ndrangheta

  • "Ora comando io, paga o ti blocco i carri". Arrestati 2 estorsori

Torna su
CasertaNews è in caricamento