Rapinata davanti casa, lo scippatore incastrato dalle videocamere

Il giovane denunciato dalla polizia grazie alle immagini fornite dalla municipale

È stato identificato e denunciato il giovane che nel pomeriggio di martedì si era reso responsabile di uno scippo ai danni di una donna in via Puglisi, nel rione Santella di Marcianise. La vittima aveva appena parcheggiato l’auto davanti casa quando è stata aggredita, con il rapinatore che le ha strappato con violenza la borsa scappando poi a piedi.

Sul posto era giunta una volante della polizia del locale Commissariato, che aveva provveduto a raccogliere la testimonianza della vittima. Successivamente, grazie alla visione dei filmati delle telecamere di videosorveglianza presenti in zone e gestite dalla polizia municipale, gli agenti del commissariato di polizia hanno rintracciato e denunciato il giovane scippatore.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolta sulla provinciale: morta studentessa 24enne | LE FOTO

  • Dramma all'alba, muore noto avvocato

  • Il tesoro del killer dei Casalesi: in 11 rischiano la condanna

  • Gas dei Casalesi, 4 pentiti provano ad inchiodare i manager della Coop

  • Traffico in tilt all'uscita di Caserta Sud

  • Auto esce fuori strada e si schianta contro albero su viale Carlo III I GUARDA LE FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento