Camorra & politica, scarcerato il fratello dell’ex consigliera

E’ sotto processo coi familiari ed il sindaco De Filippo

L'ex consigliera comunale Teresa Esposito

Scarcerato dopo quattro mesi Eduardo Esposito, fratello dell’ex consigliera comunale di Maddaloni Teresa. L’uomo era stato raggiunto insieme ai familiari da un’ordinanza di arresto ai domiciliari nell’ambito dell’inchiesta sul voto di scambio alle elezioni amministrative dello scorso anno che ha visto finire sotto processo anche l’attuale sindaco di Maddaloni Andrea De Filippo. I giudici della Prima sezione penale Collegio A del tribunale di Santa Maria Capua Vetere (presidente Caparco) hanno accolto l’istanza presentata dall’avvocato Franco Liguori ed hanno disposto la scarcerazione di Eduardo Esposito al quale è stato applicato l’obbligo di firma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le nuove leve dei Casalesi con a capo il figlio del boss: 18 arresti

  • Pentito svela la 'strategia del clan': "Bloccavamo gli imprenditori di Zagaria in cambio del 10% dell'appalto"

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Salvini torna a Mondragone e stavolta trova sorrisi, mozzarelle e dolci: "Cacciare bulgari fuorilegge" | FOTO

  • La moglie di Enzo morto per Covid a 41 anni: “A 3 mesi io ed i miei figli ancora senza tamponi”

Torna su
CasertaNews è in caricamento