Camorra & politica, scarcerato il fratello dell’ex consigliera

E’ sotto processo coi familiari ed il sindaco De Filippo

L'ex consigliera comunale Teresa Esposito

Scarcerato dopo quattro mesi Eduardo Esposito, fratello dell’ex consigliera comunale di Maddaloni Teresa. L’uomo era stato raggiunto insieme ai familiari da un’ordinanza di arresto ai domiciliari nell’ambito dell’inchiesta sul voto di scambio alle elezioni amministrative dello scorso anno che ha visto finire sotto processo anche l’attuale sindaco di Maddaloni Andrea De Filippo. I giudici della Prima sezione penale Collegio A del tribunale di Santa Maria Capua Vetere (presidente Caparco) hanno accolto l’istanza presentata dall’avvocato Franco Liguori ed hanno disposto la scarcerazione di Eduardo Esposito al quale è stato applicato l’obbligo di firma.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Mani massacrate a martellate: un casertano tra i picchiatori del gruppo Contini

  • La speranza è finita: Fioravante è stato trovato morto

  • Poligono di tiro sequestrato dai carabinieri | FOTO

  • Prima uscita pubblica dei renziani: ecco chi ci sarà a Caserta

  • Il figlio non torna a casa, papà lo trova con gli amici e accoltella un 16enne

  • Blitz di Luca Abete a Marcianise dopo il servizio sul reddito di cittadinanza

Torna su
CasertaNews è in caricamento