Cantieri 'illegali', blitz della municipale contro le imprese edili

Quattro aziende sanzionate per i lavori realizzati senza autorizzazioni

Abbandono di rifiuti e lavori edili effettuati senza le dovute autorizzazioni. Queste sono state le attività oggetto di controllo nelle località di Baia Domizia Sud e Baia Felice che vedono interessati gli agenti della polizia municipale di Cellole. 

L'arrivo della bella stagione segna  l'inizio dell'opera di pulizia estiva nelle tante residenze estive presenti sul litorale domizio con conseguente abbandono di rifiuti ingombranti e non solo. Molte le opere di rifacimento delle dimore estive: pavimenti, solai, facciate esterne. Ed i permessi da richiedere alle autorità per molte imprese sono un optional. 

Gli agenti della polizia municipale di Cellole hanno riscontrato e sanzionato già 4 imprese edili sprovviste di C.I.L.A in pochi giorni di attività di controllo e svariate le sanzioni inflitte per coloro che continuano ad abbandonare i propri rifiuti o a disfarsi dei propri mobili indesiderati ammassandoli a quelli già presenti lungo il litorale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Arrestato il patron della 'Clinica Pineta Grande'

  • Bollo auto, quando pagarlo e come ottenere la riduzione nel 2020

  • Terribile schianto sulla Nola-Villa Literno: due feriti gravi

  • Non supera il test di Medicina, il giudice ordina all’Università di farle ripetere la prova

  • Il business della monnezza dei Casalesi, la Dia: "Veleni nell'acqua e nelle strade"

  • Mazzette ai politici per gli appalti alla camorra, Zagaria è un fiume in piena

Torna su
CasertaNews è in caricamento