Strage sulla Telesina: erano 4 serbi in fuga. Il quinto è gravissimo

La loro auto era stata segnalata alla polizia per un furto a Telese

L'incidente sulla Telesina

Sono quattro serbi le vittime dell’incidente avvenuto nella serata di ieri sulla statale 372 Telesina, poco prima dello svincolo per Alvignano. È quanto emerso dai primi accertamenti delle forze dell’ordine: le vittime, tre uomini e una donna, viaggiavano tutti a bordo di una Skoda che non si è fermata all’Alt che gli era stato imposto da una volante del commissariato di Telese che si era messa sulle sue tracce dopo aver avuto la segnalazione di un’auto sospetta dopo un furto compiuto a Telese.

incidente telesina 2-2-2

La banda a bordo della Skoda non si è fermata e da quel momento è iniziato un lungo e folle inseguimento ad alta velocità, conclusosi mortalmente nel casertano. L’auto, stando ad una prima ricostruzione, avrebbe impattato contro un camion, coinvolgendo anche una Fiat Panda che transitava su quel tratto di Telesina.

Un impatto violentissimo, con i 4 decessi praticamente sul colpo e un quinto rom ferito in gravissime condizioni e attualmente ricoverato all’ospedale Rummo di Benevento. Ferite lievi invece per la donna alla guida della Fiat e per l’autotrasportatore a bordo del camion.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le auto di lusso del "signore della cocaina" nascoste in un garage casertano

  • La Dea Bendata bacia Caserta con una quaterna da 124mila euro

  • Benzina 'truccata', la finanza sequestra distributore di carburante

  • Scuole chiuse in provincia di Caserta: ecco i sindaci che hanno già firmato

  • “Un Mose anche per Caserta”. La foto che fa il giro del web

  • Il convento delle suore finite sotto indagine diventa proprietà del Comune

Torna su
CasertaNews è in caricamento