Rissa in strada a calci e pugni, ragazzo finisce in ospedale

Sul posto è intervenuta la polizia, nella lite intervenuti anche i familiari dei giovani

Una rissa furiosa a suon di calci e pugni scoppiata nel quartiere Savignano di Aversa. È quanto accaduto tardo pomeriggio di lunedì, quando una lite iniziata tra due ragazzi ha finito per coinvolgere i loro familiari. Sul posto è intervenuta prontamente la polizia di Aversa, guidata dal dirigete Paolo Iodice, che ha avviato indagini per capire cosa sia accaduto e cosa abbia fatto scoppiare la rissa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Uno dei due ragazzi è stato costretto anche alle cure mediche dell’ospedale Moscati, con una prognosi di 7 giorni. Nei prossimi giorni potrebbero scattare delle denunce per i protagonisti della lite.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Picchia il vicino due volte in mezza giornata: arrestato 45enne

  • Muore il medico Daniele Ferrucci

  • Confiscato un tesoro da 22 milioni di euro all'imprenditore 'amico' dei Casalesi

  • L'ombra dei servizi segreti all'incontro tra Zagaria e l'ex capo del Dap

  • Camorra a Caserta, la moglie del boss comanda durante la detenzione: 7 arresti

  • Schianto frontale tra due auto, conducenti gravi in ospedale | FOTO

Torna su
CasertaNews è in caricamento