Rissa di coppia in pieno centro davanti ai passanti

Provvidenziale l'intervento dei carabinieri

La rissa è scoppiata in via Patturelli

Brutto episodio di violenza questo pomeriggio a Caserta, nella centralissima via Patturelli. Una coppia di nazionalità ucraina ha litigato ine strada, sotto gli occhi dei passanti e dei figli, un bambino di 8 anni e una di due anni.

Una situazione resa ancora più incandescente dall’uomo che, ubriaco, si è prima scagliato contro la moglie e poi si è rinchiuso nell’auto con la bambina più piccola, rifiutando di consegnarla alla madre. Solo grazie all’intervento di una gazzella dei carabinieri si è tornati alla “normalità”, l’uomo è stato infatti fermato dai militari dopo la verifica dei fatti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto sulla Casilina: grave autista casertano I FOTO

  • “Un Mose anche per Caserta”. La foto che fa il giro del web

  • Scuole chiuse in provincia di Caserta: ecco i sindaci che hanno già firmato

  • Scuole superiori: ecco quali sono le migliori a Caserta e provincia

  • Il narcos casertano si pente e fa tremare la 'Ndrangheta

  • "Ora comando io, paga o ti blocco i carri". Arrestati 2 estorsori

Torna su
CasertaNews è in caricamento