Rifiuti in strada: incivili incastrati dalle telecamere "trappola"

Raffica di sanzioni per lo smaltimento illegale di rifiuti. Il sindaco: "Vengono tutti da fuori"

Incastrati dalle telecamere trappola

Arrivano con le auto ma anche con un camioncino. Aprono sportelli e bagagliai e gettano i loro rifiuti in strada. Questa la sequenza che si vede nelle immagini delle telecamere trappola della polizia di Marcianise, pubblicate dal sindaco Antonello Velardi. 

Episodi di inciviltà urbana che si sono verificati alla periferia di Marcianise, a poca distanza da Oromare, e per cui una decina di persone sono state multate e costrette a ripulire."Provengono tutti dai centri vicini, nessuno è di Marcianise - ha detto Velardi - Li abbiamo multati e costretti a ripulire. Spero che in futuro si tengano alla larga, lontano da noi. Aggiungo solo che la municipale di Marcianise ha dato l'ennesima testimonianza di efficienza". 

Potrebbe interessarti

  • Un casertano ai mondiali dei parrucchieri a Parigi

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Menopausa: ecco i consigli per viverla con serenità

I più letti della settimana

  • TERREMOTO Trema la terra nel casertano

  • Pentiti ed arresti non hanno scalfito i Casalesi. Ecco la nuova mappa dei clan nel casertano I FOTO

  • Lutto a Caserta, muore avvocato

  • Camion 'casertano' si schianta in autostrada e perde il carico | LE FOTO

  • Scuola in lutto: morta una professoressa

  • Muore sul campo da calcetto stroncato da un malore

Torna su
CasertaNews è in caricamento