Rifiuti in strada: incivili incastrati dalle telecamere "trappola"

Raffica di sanzioni per lo smaltimento illegale di rifiuti. Il sindaco: "Vengono tutti da fuori"

Incastrati dalle telecamere trappola

Arrivano con le auto ma anche con un camioncino. Aprono sportelli e bagagliai e gettano i loro rifiuti in strada. Questa la sequenza che si vede nelle immagini delle telecamere trappola della polizia di Marcianise, pubblicate dal sindaco Antonello Velardi. 

Episodi di inciviltà urbana che si sono verificati alla periferia di Marcianise, a poca distanza da Oromare, e per cui una decina di persone sono state multate e costrette a ripulire."Provengono tutti dai centri vicini, nessuno è di Marcianise - ha detto Velardi - Li abbiamo multati e costretti a ripulire. Spero che in futuro si tengano alla larga, lontano da noi. Aggiungo solo che la municipale di Marcianise ha dato l'ennesima testimonianza di efficienza". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "Ucciso per un'offesa a Zagaria", il manoscritto di Schiavone finisce nel processo

  • Auto si schianta contro i Ponti della Valle, morto 48enne | FOTO

  • Camion si ribalta, autostrada chiusa | FOTO

  • Gioielli rubati, l'ispettore incastra il titolare del 'Compro Oro'

  • Tutor sull'Asse Mediano, giudice annulla la multa per cartelloni e limite di velocità

  • Vento forte, pericolo nel casertano: c’è l’allerta

Torna su
CasertaNews è in caricamento