Raffica di arresti: 37 coinvolti nella maxi operazione per riciclaggio

Retata da parte dei carabinieri nelle province di Caserta, Piacenza, Cremona e Lodi

(foto di repertorio)

Raffica di arresti nelle province di Caserta, Piacenza, Cremona e Lodi. I carabinieri del Comando provinciale di Piacenza, coadiuvati da quelli territorialmente competenti, hanno dato esecuzione a un’ordinanza di custodia cautelare nei confronti di 37 persone ritenute responsabili, a vario titolo, di associazione per delinquere finalizzata alla commissione dei delitti di peculato/appropriazione indebita, ricettazione e riciclaggio. Nel corso della conferenza in programma mercoledì 1 luglio presso la Procura della Repubblica di Piacenza, saranno svelati ulteriori dettagli sulla maxi operazione condotta dai militari dell'Arma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • False ricette per intascare i soldi dall'Asl Caserta: chiuse le indagini per 14 persone

  • Due casi fuori la 'zona rossa' di Mondragone. Un nuovo caso anche a Falciano

  • Macchia nera in mare, era letame. Denunciati padre e figlio

  • Sgominata la banda dei magazzinieri: arresti anche nel casertano

  • Droga venduta al bar sull'asse Caivano-Caserta, 11 indagati

  • Terremoto Lega, arriva Salvini e 2 sindaci mollano il partito

Torna su
CasertaNews è in caricamento