Follia a Marcianise: 60enne aggredisce moglie e figlia con cacciavite mandandole all'ospedale

Marcianise - Un uomo di 60 anni, P.T., ha aggredito con un cacciavite la moglie e la figlia. Il grave episodio è accaduto in un'abitazione di Marcianise (Caserta) sita in via Sassari, arteria che si trova nei pressi di Viale XXV Aprile. Pare che...

polizia auto

Un uomo di 60 anni, P.T., ha aggredito con un cacciavite la moglie e la figlia. Il grave episodio è accaduto in un'abitazione di Marcianise (Caserta) sita in via Sassari, arteria che si trova nei pressi di Viale XXV Aprile. Pare che la figlia sia intervenuta per sedare una lite tra i coniugi e sia rimasta, insieme alla madre, ferita. Le due vittime sono state ricoverate in ospedale: la più grave è la madre della ragazza, che è ricoverata in codice rosso. Vista la gravità delle condizioni, quest'ultima è stata trasferita all’ospedale di Caserta.L'uomo è stato invece fermato dalla Polizia di Stato e condotto al locale commissariato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Torna su
CasertaNews è in caricamento