Due rapine in due giorni: le vittime sono donne

I colpi messi a segno tra martedì e mercoledì

Due rapine in due giorni basta per creare un po’ di apprensione tra i cittadini di Aversa. Soprattutto tra le donne, visto che le vittime delle due aggressioni sono entrambi rappresentanti del gentil sesso. E’ quanto accaduto tra martedì pomeriggio e questa mattina in via Orabona ad Aversa. La prima rapina è stata messa a segno verso le 18, la seconda alle 11. In entrambi i casi sono stati segnalati due ragazzi a bordo di uno scooter che hanno rubato le borse ad altrettante donne. L’allerta è alta ed anche sui social è partito il ‘tam tam’ per mettere in guardia sugli episodi di micro criminalità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, i sindaci chiudono le scuole per tutta la settimana

  • Psicosi coronavirus, monitorati altri 2 casi nel casertano. Sono rientrati dal Nord nelle ultime ore

  • Psicosi coronavirus, caso sospetto in ospedale: attivato il protocollo sanitario

  • Mamma costretta a fare orge per mantenere la figlioletta: "Se smetti ti uccidiamo"

  • Latitante arrestato in una villetta del casertano, in manette anche un commerciante

  • Sevizie dopo le proposte in chat, la 'sorpresa' su viale Carlo III: ecco come ha agito la baby gang

Torna su
CasertaNews è in caricamento