Minacciato e rapinato da due malviventi sullo scooter

Ragazzo costretto a cedere lo smartphone, i due hanno minacciato di sparargli

Rapina a mano armata ieri sera in via Gandhi ad Orta di Atella. Due malviventi in sella ad un Beverly 300 hanno ‘ordinato’ ad un ragazzo che stava passeggiando in zona di consegnare immediatamente il cellulare e i soldi che aveva nel portafoglio. Il giovane ha provato a resistere alle ‘richieste’ ma non c’è stato nulla da fare perché i due balordi lo hanno afferrato per un braccio minacciandolo di spararlo, anche se la pistola non è stata mai fatta vedere.

A quel punto il ragazzo non potendo fare altro ha consegnato il tutto ai malviventi che in pochi secondi hanno fatto perdere le loro tracce. Stamattina la denuncia ai carabinieri di Orta di Atella che adesso indagano per scovare questa delinquenti, magari sfruttando qualche telecamera presente in zona che si spera possa aver ripreso tutta la scena.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La ‘Dea Bendata’ bacia il casertano: vincita record al Lotto

  • Beccati con i colombacci appena abbattuti, nei guai coppia di bracconieri | FOTO

  • Torna il maltempo: allerta della Protezione civile nel casertano

  • Fiumi di cocaina nel casertano, mano pesante della Dda: chieste 57 condanne

  • Sparatoria con la polizia, il 'finto militare' può essere processato

  • Muore dopo incidente a scuola, un testimone ha visto Gerardina pochi minuti prima della caduta

Torna su
CasertaNews è in caricamento