Carabiniere ucciso durante una rapina: 31enne in cella

Deve scontare due anni e mezzo per il raid in gioielleria in cui perse la vita Tiziano Della Ratta

L'appuntato dei carabinieri Della Ratta ed il luogo della rapina

Rosa Farina torna in carcere. I carabinieri della compagnia di Maddaloni hanno notificato un'ordinanza nei confronti della 31enne in seguito alla decisione della Cassazione che ha respinto il ricorso della donna.

Farina, insieme ad altri, era stata condannata a 4 anni di carcere per la rapina in gioielleria del 2013 a Maddaloni in cui perse la vita l'appuntato dei carabinieri Tiziano Della Ratta e per quell'episodio deve ancora scontare 2 anni e mezzo. Per questo è stata trasferita presso il carcere di Avellino.

Potrebbe interessarti

  • Un casertano ai mondiali dei parrucchieri a Parigi

  • Frutti rossi ed anguria per combattere le gambe gonfie e pesanti

  • Trucco illuminante: ecco la nuova tecnica e come applicarla

  • Cattivi odori dal bidone della spazzatura? Ecco come pulirlo e igienizzarlo

I più letti della settimana

  • Pentiti ed arresti non hanno scalfito i Casalesi. Ecco la nuova mappa dei clan nel casertano I FOTO

  • Affiora cadavere in mare, dramma sulla spiaggia

  • Colpo da 'Zara', fermata dai carabinieri con mille euro in vestiti

  • Trovato morto dalla moglie sotto il porticato di casa

  • Arrestato il cassiere dei Casalesi: smantellato il business dei cartelloni pubblicitari

  • Lutto a Caserta, muore avvocato

Torna su
CasertaNews è in caricamento