Carabiniere ucciso durante una rapina: 31enne in cella

Deve scontare due anni e mezzo per il raid in gioielleria in cui perse la vita Tiziano Della Ratta

L'appuntato dei carabinieri Della Ratta ed il luogo della rapina

Rosa Farina torna in carcere. I carabinieri della compagnia di Maddaloni hanno notificato un'ordinanza nei confronti della 31enne in seguito alla decisione della Cassazione che ha respinto il ricorso della donna.

Farina, insieme ad altri, era stata condannata a 4 anni di carcere per la rapina in gioielleria del 2013 a Maddaloni in cui perse la vita l'appuntato dei carabinieri Tiziano Della Ratta e per quell'episodio deve ancora scontare 2 anni e mezzo. Per questo è stata trasferita presso il carcere di Avellino.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sorpreso a cacciare nell'impianto idrovoro, sequestrato fucile con 3 colpi in canna

  • Pandora falsi venduti nel Tarì, scoperto il deposito: sequestrati 2860 gioielli

  • Violento incendio in 3 depositi: fiamme altissime, la nube invade le case | FOTO

  • Rissa tra clan opposti al ristorante: "Gli ho spaccato la testa. Il fratello voleva uccidermi"

  • “Io nel clan a 13 anni. In carcere ho incontrato un indagato per l'omicidio dei miei genitori”

  • Un intero quartiere ruba la corrente, insulti e minacce ai tecnici dell'Enel: 25 persone nei guai

Torna su
CasertaNews è in caricamento